ago 15

10.32…dentro!!!I fagiolini dell’orto di casa Filipponi funzionano :D

ago 12

Direttamente dal parco dietro la Tonic Arena di Cernusco sul Naviglio (Milano) arriva un certo Andre (non cito il nome completo ;) )…atleta della Pro Sesto che si esibisce in un riscaldamento senza precedenti…da notare le reazioni dei passanti con carrozzine e biciclette!!!Con l’occasione saluto Lorenzo Pini portacolori della società!!! :D

ago 12

Cosa c’è di meglio di una bella benedizione microfonica con tanto di “tuuuuuuuuuuuuu” di risonanza quando il prete immerge il microfono a mo di aspersorio dentro il catino dell’acqua benedetta??? Il bello è che ci va giù dentro bello deciso e convinto :D !!!

ago 11

Alla ventiquattresima edizione del palio dell’ariete, dopo lo strapotere incontrastato degli ultimi anni del rione San Filippo, “lo storico trofeo” è finalmente tornato al rione Costa. La rievocazione storica dell’assalto al castello da parte di Vitellozzo Vitelli, consiste nel trasportare lungo un percoso di 115 metri, un ariete in legno dal peso di 20kg, sostenuto da sei persone mediante sei corde ai lati. Vince chi naturalemnte impiega il minor tempo. Il percoso è composto da una breve parte in falso piano e da un impennata clamorosa negli ultimi 70 metri. Mai c’era stata una squadra così compatta, forte ed equilibrata, tanto che se non fosse stata cambiata la modalità di sfondamento della porta, la formazione composta dal sottoscritto, Roberto Johnson Donati, Mauro Wise Rossi, Andrea Vecchi, Federico Cipolloni (Capitano) e Stefano Laureti nell’ordine di formazione, avrebbe sicuramente ritoccato il record stabilito qualche anno fa propio dal rione San Filippo con 17.91 secondi. In ogni caso il 18.20 ottenuto ci ha permesso di staccare i secondi di ben 4 decimi.

Leggi l’intero articolo »